• EUR
  • Cosa stanno cercando?

  • Carrello della spesa
    Nessun articolo nel carrello

    Indicare il numero di partita IVA è obbligatorio per gestire l’acquisto in Germania come consegna intracomunitaria non soggetta a imposizione fiscale.

Articolo Mar 22

Esperto: "Nessuno dovrebbe più avere mal di schiena al lavoro".

L'intervista dell'esperto Aeris al Back Health Day 2022. In conversazione: la formatrice gestionale Conny Schumacher.

Anche nel 2022, il mal di schiena è ancora la prima malattia diffusa in Germania. Qual è la ragione di questo e come si può prevenire il mal di schiena? In un'intervista, la formatrice di management Conny Schumacher spiega cosa è importante nel lavoro d'ufficio per rimanere in forma. L'esperto di Monaco di Baviera parla anche delle sfide per le aziende poste dal crescente numero di home office e della "testardaggine" personale che tutti dobbiamo superare per muoverci di più.

Aeris: Ciao Conny, sei un economista sportivo e sei stato un personal trainer per molti anni, tra l'altro per manager di alto livello. Sapete quanto sia importante l'esercizio fisico - anche e soprattutto al lavoro. Qual è il tuo consiglio per un esercizio regolare in ufficio e a casa, specialmente per prevenire il mal di schiena?

Conny Schumacher: Prima di tutto, raccomando sempre i classici ai miei clienti: una buona(!!!) sedia da ufficio ergonomica e una scrivania regolabile in altezza in modo da poter passare regolarmente dalla posizione in piedi a quella seduta. Qui - onestamente - non discuto. Posso solo dare consigli molto limitati a coloro che non possono permettersi questa attrezzatura. Dopo tutto, perché dovrei farmi pagare come personal trainer se il mio cliente non è disposto a investire il più necessario in se stesso?

Per quanto riguarda l'esercizio fisico, oltre ad alternare la posizione seduta con quella in piedi, è bene fare una breve passeggiata intorno alla casa - o, se possibile, in giardino - di tanto in tanto. L'esercizio regolare per la schiena è anche un buon modo per prevenire il mal di schiena. Ci sono molti video di esercizi online. Tutti possono trovare quello giusto per loro.

E onestamente: al giorno d'oggi nessuno dovrebbe avere mal di schiena al lavoro. Quelli che ancora li hanno semplicemente non hanno ancora affrontato a sufficienza la questione del giusto equipaggiamento ergonomico e del sufficiente movimento sul lavoro.

La formatrice manageriale Conny Schumacher di Monaco in un'intervista di Aeris sul mal di schiena e l'esercizio in ufficio.
"L'attrezzatura giusta per l'ufficio è la cosa più importante", dice la formatrice di management Conny Schumacher.
Foto: Dorothe Willeke Jungfermann

Aeris: Il mondo del lavoro ha subito una grande trasformazione negli ultimi anni, soprattutto a causa della digitalizzazione. Le parole chiave sono nuovo lavoro e lavoro ibrido. Quali sfide e problemi vede che le aziende devono affrontare per mantenere i dipendenti in forma e in salute a lungo termine?

Conny Schumacher: Il lavoro ibrido è un nuovo sviluppo che penso sia meraviglioso. Non si è più seduti rigidamente alla stessa scrivania per giorni e giorni. Ti siedi qui e là. Si lavora a volte in piedi, a volte seduti o - se possibile - all'aperto. Il lavoro ibrido ci dà l'opportunità di varietà e più movimento nella nostra giornata lavorativa.

Tuttavia, penso che una sfida sia il "sovraccarico digitale". Cosa voglio dire con questo? Se facciamo tutto solo online, corriamo il rischio di avere problemi a "scendere" e a spegnerci la sera. Ecco perché, a mio parere, un mix di lavoro ibrido e il classico ufficio "offline" è il migliore. Nonostante tutta la digitalizzazione, l'ufficio classico ha dei vantaggi che sono "imbattibili" - per esempio, lo scambio personale con i colleghi e le pause comuni.

È importante: Oltre al corpo, è soprattutto la mente che ha bisogno di fasi di recupero. La meditazione e lo yoga sono molto utili in questo caso. Ma anche semplicemente spegnere tutti i dispositivi e leggere un libro fa riposare la mente.

Aeris: La mancanza di movimento nell'home office ha esacerbato ancora una volta la malattia diffusa numero 1: il mal di schiena. Molti manager sono consapevoli dell'importanza dell'attrezzatura giusta nell'home office?

Conny Schumacher: Penso di sì. Dopo tutto, molti manager ne soffrono essi stessi. Ecco perché sanno come si sentono i loro dipendenti. Ma è, come tante cose nella vita, spesso una questione di soldi. Compro ai miei dipendenti dei mobili da ufficio decenti o risparmio il budget? Non voglio generalizzare, ma sicuramente si fa troppo poco! Come ho detto prima, continuo a sostenere che oggi nessuno dovrebbe avere mal di schiena quando è seduto!

Pertanto, è imperativo che anche le aziende continuino a sensibilizzare sull'importanza del movimento durante il lavoro.

Sedia da ufficio attiva Aeris Swopper.
Specialmente nell'home office, l'attrezzatura giusta è cruciale per un movimento sufficiente e una schiena sana. L'Aeris Swopper ti mantiene in movimento anche quando sei seduto, mentre la tua schiena rimane sempre dritta. Questo previene i problemi alla schiena.

Aeris: La parola chiave è aumentare la consapevolezza. Secondo lei, cos'altro dovrebbero fare le aziende - a parte le attrezzature giuste - per mantenere i loro dipendenti in forma e in salute?

Conny Schumacher:Molte aziende hanno già corsi di fitness, scuole di spina dorsale e molte altre offerte. Anche online, per l'ufficio di casa. Quindi si sta già facendo molto. Anche i massaggi regolari sono offerti in alcune aziende. Infatti, la mia esperienza è spesso diversa: Anche i dipendenti devono essere coinvolti un po' da soli. Molte offerte sono - per una varietà di ragioni - usate poco o per niente. Pertanto, è sempre facile incolpare il datore di lavoro. Tuttavia, la mia schiena e la mia salute fisica sono in gran parte una mia responsabilità. La mia esperienza è che la gente vuole risparmiare troppo su cose come una sedia da ufficio decente o un materasso decente su cui dormire. Tuttavia, questo è risparmiare soldi nel modo sbagliato e nessun datore di lavoro può farci niente!

Dobbiamo superare la nostra bastardaggine per fare qualcosa di buono per noi stessi.
"

Conny Schumacher

Economista dello sport e allenatore di management

Aeris: L'hai già menzionato diverse volte. Oltre al datore di lavoro, hai anche la responsabilità personale di rimanere in forma, sano e produttivo. Hai qualche consiglio per la forma fisica e mentale?

Conny Schumacher: E qui mi piace ripetermi di nuovo: è tutto lì, davvero. Molti dei miei clienti sanno tutto - e in alcuni casi più di me. Ma semplicemente non lo fanno. E se lo sappiamo e non lo facciamo, sicuramente non è a causa dell'offerta. È a causa di noi stessi. Dobbiamo superare il nostro fetore per poter fare qualcosa di buono per noi stessi.

Il mio consiglio è: inizia e fallo!

Non rimandare oltre, ma attivati e fai regolarmente qualcosa di buono per la tua schiena e la tua mente. Ci sono molti modi semplici. Per esempio, andate semplicemente a fare una passeggiata durante la vostra pausa pranzo invece di "sguazzare" nel vostro cellulare. O d'ora in poi prendere sempre le scale invece dell'ascensore. Puoi anche iniziare un piccolo gruppo di esercizi con colleghi o vicini di casa la sera. Il nuoto è anche molto buono per il mal di schiena. Consiglio a tutti di fare semplicemente un corso di nuoto. Fai nuovi contatti e fai qualcosa di buono per il tuo benessere fisico.

Anche cose molto "banali" come scrivere un diario alimentare come base per una dieta più sana o concedersi un massaggio o un bagno caldo più spesso aiuta il corpo e la mente. Onestamente: questa è già metà della battaglia!

E se proprio non riuscite a muovervi di più da soli, o non vi piace quello che l'azienda ha da offrire, allora c'è ancora un professionista che può aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi. Ma poi si deve pagare per questo. Ma allora non ci sono più scuse. È importante rendersi conto di quello che costa a lungo termine - benessere e denaro - se si continua così e non ci si prende cura della propria salute.

Informazioni su Conny Schumacher

Come allenatore di management, Conny Schumacher, che ha studiato economia dello sport, trasmette da molti anni l'importanza di collegare le prestazioni fisiche, emotive e mentali. Nelle sue conferenze, forma impiegati e dirigenti e usa esempi pratici per mostrare come le prestazioni mentali e fisiche possono essere migliorate e consolidate in modo permanente.

Come autore di libri, Conny Schumacher ha pubblicato, tra gli altri, il libro "Fit im Büro - in nur 60 Sek. wieder voller Konzentration und Energie am Arbeitsplatz. Nel suo e-book bestseller "Erfolg geht anders - Top-Speaker verraten, was wirklich zählt" (Il successo è diverso - i top speaker rivelano ciò che conta davvero), la formatrice esperta rivela l'essenza del suo metodo.

Maggiori informazioni sul lavoro di Conny Schumacher, le sue conferenze e i suoi workshop possono essere trovate qui.

Articolo 21 novembre

31 Idee regalo per una schiena sana

Consigli per ogni budget: come trovare un regalo sensato contro il mal di schiena e per un maggiore benessere per i tuoi cari

Leggere qui
Articolo 22 gennaio

9 must-have per il tuo posto di lavoro in ufficio a casa

Questi 9 aiutanti vi terranno in forma, in movimento, di buon umore, sani e produttivi nell'home office.

Leggere qui
Articolo 21 settembre

Come ottenere una perfetta ergonomia sul posto di lavoro

I migliori consigli per un lavoro d'ufficio sano - come progettare il tuo ufficio in modo ergonomico.

Leggere qui

Il nostro prodotto raccomandato