• EUR
  • Cosa stanno cercando?

  • Carrello della spesa
    Nessun articolo nel carrello

    Indicare il numero di partita IVA è obbligatorio per gestire l’acquisto in Germania come consegna intracomunitaria non soggetta a imposizione fiscale.

Wiki

Medici sportivi circa l'Aeris Swopper

Leggi la recensione dell'esperto dell'elemento di seduta dinamico attivo (ADS) Aeris Swopper* qui.

Il Dr. Bernd Reinhard è un chirurgo ortopedico, medico sportivo, medico termale e chiropratico a Bad Aibling ed è presidente della Bundesverband der Deutschen Rückenschulen (BdR) e.V. (Associazione federale delle scuole tedesche della schiena).

L'elemento di seduta attivo-dinamico (ADS) è utilizzato per la prevenzione e la terapia del mal di schiena. Il suo compito è quello di sedersi in modo "attivo-dinamico", portando così più movimento alla schiena e al resto del corpo nella vita quotidiana in ufficio. L'industria dei mobili per ufficio, che propaganda la seduta dinamica, intende essenzialmente la mobilità dello schienale, che segue dinamicamente la schiena. Questa "dinamica" non è sufficiente per il mantenimento sano della colonna vertebrale, perché i dischi intervertebrali e le articolazioni vertebrali, i legamenti e i muscoli, e anche il sistema nervoso, richiedono uno sforzo costante e vario per la loro esistenza. Il passaggio da una seduta "rigida" a una seduta "dinamica" si ottiene per il fatto che l'ADS: è oscillante in verticale e instabile in orizzontale.

Con la seduta attivo-dinamica, sedersi su una palla diventa praticamente comprensibile e realizzabile. Attraverso queste proprietà mobili del dispositivo di seduta, si ottiene continuamente il seguente effetto dal punto di vista medico:

1. i dischi intervertebrali (per lo più 23!) sono allenati dal carico e scarico verticale, la seduta nel corpo a piombo con equilibrio muscolare instabile del bacino garantisce la forma spinale fisiologica, la forma a doppia S. In questa forma a doppia S, i dischi intervertebrali sono caricati su un'ampia area con carichi di pressione migranti e non unilateralmente, come accade quando si sta seduti con la schiena arrotondata, per esempio.

2. i muscoli della schiena saranno in grado di tendersi e rilassarsi continuamente quando sono seduti sull'ADS ("Aeris Swopper"). Questo ha il vantaggio che i muscoli che lavorano dinamicamente si stancano meno rapidamente, sono meglio forniti di sangue e sono meglio purificati. Al contrario, la seduta statica - anche se in posizione eretta - causa un affaticamento prematuro dei muscoli posturali. Anche il sistema di controllo nervoso è mantenuto "vivo" in questo modo, perché quando si sta seduti con poco movimento, le attività riflesse neuromuscolari si prosciugano.

Sedersi sull'ADS ("Aeris Swopper") non può che essere benefico per l'intero sistema muscolo-scheletrico, perché non solo allena la colonna vertebrale stessa con le sue strutture di tenuta, sostegno e movimento, ma le articolazioni, le articolazioni dell'anca, del ginocchio, della caviglia allo stesso tempo hanno almeno la possibilità di muoversi. Il movimento è lo stimolo naturale per la manutenzione delle articolazioni! C'è da aspettarsi che l'utente non addestrato, quando si siede senza schienale, senta inizialmente la tensione e lo stress sui propri muscoli, ma che dopo un certo tempo si instauri un effetto di allenamento. Si consiglia di "abituarsi" alla sedia con una fase di esercizio di una o due ore. Il periodo di utilizzo dovrebbe poi essere esteso a diverse ore di seduta nelle successive 4-6 settimane.

L'elemento di seduta dinamico attivo ("Aeris Swopper") è un contributo alla realizzazione della dinamica dell'ufficio "persone e ufficio in movimento" e promette di dare un notevole contributo alla salute della schiena in ufficio.

ADS (Active Dynamic Seat Element) era il titolo di lavoro di "Aeris Swopper" nella fase di sviluppo.